26.02.2020 - 08:49

È morto il padre dell'iconica mappa della metro di New York

Il grafico Michael Hertz, creatore della piantina della metropolitana newyorchese, è morto a 87 anni in un ospedale di Long Island.

e-morto-il-padre-dell-iconica-mappa-della-metro-di-new-york
Una 'Subway station' nella 30th Avenue (Keystone)

Il grafico Michael Hertz, il creatore dell'iconica piantina delle linee della metropolitana di New York, una delle mappe più consultate della storia umana, è morto a 87 anni in un ospedale di Long Island.

La Mta, l'autorità che gestisce i servizi pubblici della Grande Mela, gli diede l'incarico di ridisegnare la carta topografica della subway newyorchese alla metà degli anni '70, con l'obiettivo di realizzare uno strumento che davvero aiutasse i cittadini a districarsi in un sistema così tentacolare di linee, tanto da essere soprannominato "The Labyrinth".


La carta topografica è stata disegnata a metà degli anni '70

La sua creazione sostituì la precedente variopinta mappa di stile modernista dell'italiano Massimo Vignelli, realizzata nel 1972 e conservata al Moma, ma poco amata dai newyorchesi perché non metteva in relazione la parte sotterranea con il livello stradale.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved