Estero
18.02.2020 - 07:220

Diritti dell'uomo, Assange subisce tortura psicologica

La denuncia di 117 medici che contestano il trattamento riservato al fondatore di Wikileaks detenuto in un carcere britannico

Julian Assange ha ricevuto il sostegno di un gruppo di 117 medici che denunciano la "tortura psicologica" inflitta al fondatore di Wikileaks, minacciato di estradizione verso gli Stati Uniti che lo accusano di spionaggio. In una lettera pubblicata sulla rivista medica britannica The Lancet, un gruppo di medici di 18 paesi accusa il governo britannico di violare il diritto fondamentale di Assange di accedere all'assistenza sanitaria, una settimana prima dell'esame della richiesta di estradizione del 48enne australiano detenuto nel carcere di massima sicurezza di Belmarsh.
 
 

© Regiopress, All rights reserved