Estero
19.05.2019 - 22:150

Modena, si filmano a 220 km/h e postano su Fb

Due uomini si schiantano alla fine della diretta sul social e vengono travolti mortalmente dalle auto in arrivo. Volevano andare a una festa techno.

Sconcertanti quanto preoccupanti le parole che si sentono in un video condiviso su Facebook da uno dei due giovani morti nella notte lungo l'autostrada italiana tra Modena Nord e Modena Sud. I due si riprendono mentre sono a bordo di una vettura in viaggio sull'autostrada, diretti a una festa techno.

"Stiamo andando a Rovigo, ragazzi, siamo solo ai 200... fai vedere a quanto andiamo". I due si riprendono mentre sono in viaggio. "C'è la strada pulita, si va... questa Bmw è un mostro, siamo ai 220", dicono poi mostrando il cruscotto e allargando l'inquadratura. "Ci fermiamo in Autogrill? No, ci sta aspettando la droga e il resto".

Le vittime sono Luigi Visconti di 39 anni originario di Napoli e Fausto Dal Moro  di 36 anni originario di Padova, entrambi residenti nella città di Reggio Emilia. L'incidente è avvenuto poco dopo la fine della diretta Facebook quando - come riferiscono i principali quotidiani italiani - il veicolo ha iniziato a sbandare e si è schiantato.

Dalla successiva ricostruzione degli agenti, tuttavia, emerge un particolare ancora più sconcertante: i due uomini non sembra siano morti nell'impatto, ma successivamente. Dopo la carambola, l'auto ha colpito prima il jersey spartitraffico a sinistra, poi il guard rail a destra e poi nuovamente il jersey. Entrambi sarebbero usciti vivi dall'auto per essere travolti dalle auto che li seguivano. Inutili i soccorsi del 118. Chiamati anche i vigili del fuoco per mettere in sicurezza i resti dell'automobile.

Potrebbe interessarti anche
Tags
auto
modena
© Regiopress, All rights reserved