Foto Keystone
Thailandia
25.03.2019 - 10:400

Si sospettano brogli. Rinviati i risultati del voto

Resta incerto l'esito delle votazioni di domenica. Segnalate diverse irregolarità dai media locali, slitta l'annuncio dei dati preliminari su seggi

E' ancora incerto il risultato dello spoglio delle elezioni thailandesi di domenica. Tra crescenti segnalazioni di irregolarità, la Commissione elettorale ha appena spostato di un altro paio d'ore la pubblicazione dei risultati preliminari dei seggi eletti col criterio maggioritario. Tuttavia, i rappresentanti della Commissione hanno precisato che i risultati ufficiali saranno diffusi solo il 9 maggio.

Tra le irregolarità segnalate dai media locali, in diversi seggi il numero totale dei votanti è superiore a quello degli aventi diritto, ed è molto alto anche il numero delle schede invalidate. Appare sospetta anche la percentuale dell'affluenza, attorno al 65%, di dieci punti inferiore al trend evidenziato nelle passate consultazioni. Alla vigilia si credeva che l'affluenza avrebbe raggiunto l'80%.

Il conteggio provvisorio dà il Puea Thai fedele all'ex premier Thaksin Shinawatra con il più alto numero di seggi, seguito però a breve distanza dal Palang Pracharath, che sostiene la giunta militare. Si crede che l'esito più probabile sia un secondo governo Prayuth, autore del golpe nel 2014, con l'aiuto di partiti minori.

Le elezioni sono state il culmine di un processo legislativo fatto di svariate restrizioni per l'opposizione e di vantaggi istituzionali per le forze armate.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Tags
risultati
seggi
numero
irregolarità
© Regiopress, All rights reserved