Keystone
Estero
15.02.2019 - 21:190

Il principe Carlo andrà in visita a Cuba

Storica trasferta nell'isola comunista per l'erede al trono britannico, che sarà accompagnato da Camilla

Storica visita a Cuba a marzo per l'erede al trono britannico Carlo e la sua consorte Camilla. La notizia, anticipata giorni fa, è stata confermata ufficialmente oggi da Clarence House, la residenza del principe di Galles.

La coppia reale ha in programma un ampio giro nei Caraibi fra il 17 e il 29 marzo, ha riferito un portavoce, precisando che sono previste tappe a St Lucia, alle Barbados, a St Vincent e Grenadines, a St Kitts e Nevis e a Grenada per "celebrare i legami" di tutte queste ex colonie con il Commonwealth, organizzazione di cui da un po' di tempo la regina Elisabetta ha affidato la rappresentanza proprio a Carlo. Inoltre, ha proseguito il portavoce, "le loro altezze reali, su richiesta del governo britannico, visiteranno Cuba, per evidenziare le crescenti relazioni bilaterali con il Regno Unito e i legami culturali fra i due Paesi"; nonché le Isole Cayman, tuttora territorio della corona.

La missione all'Avana del principe di Galles e della duchessa di Cornovaglia è inedita per i Windsor sull'isola comunista, fin dalla rivoluzione castrista. Il Foreign Office, a dispetto delle critiche persistenti di alcune ong britanniche sulla situazione dei diritti umani a Cuba, ha confermato che è stato il governo a raccomandare a Carlo e a Camilla di accettare un invito ufficiale ricevuto dal presidente cubano fin da novembre, in omaggio al concetto di quella diplomazia del 'soft power' affidata ai buoni uffici e all'immagine dalla monarchia.

Potrebbe interessarti anche
Tags
cuba
carlo
principe
visita
camilla
st
© Regiopress, All rights reserved