Estero
16.01.2018 - 00:010
Aggiornamento : 09:48

Esplode palazzina ad Anversa. Quattordici feriti e due morti

La polizia esclude un atto terroristico. È più probabile una fuga di gas

Sarebbe di 14 feriti e due morti il bilancio definitivo dell’esplosione che ieri sera, verso le 21.30, ha provocato il crollo di una palazzina ad Anversa. Lo riferiscono i media belgi citando la polizia. I soccorritori hanno estratto dalle macerie diversi feriti e due persone decedute che non sono ancora state identificate.

Secondo il sito fiammingo Vrt, la polizia ha escluso che possa trattarsi di terrorismo, mentre la tv pubblica belga parla di possibile fuga di gas dalla cucina del ristorante italiano ’Primavera’ che si trovava al piano terra dell’edificio. Sul posto i vigili del fuoco.

Il crollo è avvenuto a Paardenmarkt, un distretto studentesco nel centro della città. La polizia ha chiesto ai residenti di evitare le strade circostanti per non intralciare i mezzi di soccorso.

"I miei pensieri vanno alle vittime e alle loro famiglie. Anversa vi sosterrà", ha scritto su Twitter il sindaco, Bart De Wever, che ha anche lodato la solidarietà di molti abitanti della zona, tra cui studenti, che hanno immediatamente offerto le loro case per ospitare le persone colpite.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
feriti
anversa
morti
palazzina
feriti due
due morti
© Regiopress, All rights reserved