disparita-salariale-in-cina-la-caporedazione-della-bbc-lascia
TiPress
Estero
07.01.2018 - 23:230

Disparità salariale: in Cina la caporedazione della Bbc lascia

Carrie Gracie, capo della redazione della Bbc in Cina, si è dimessa dal suo incarico denunciando la disuguaglianza nelle retribuzioni con i colleghi maschi. Lo rende noto la stessa Bbc. In una lettera aperta, Gracie – che lavora come giornalista nell’emittente pubblica britannica da più di 30 anni, e parla in modo fluente il mandarino – ha detto che la sua azienda sta affrontando una "crisi di fiducia", dopo che è stato rivelato che i due terzi dei suoi giornalisti di punta con stipendi oltre le 150.000 sterline sono maschi. Gracie ha spiegato che ha lasciato il suo incarico a Pechino, ma non alla Bbc, e che sarebbe tornata al suo incarico precedente alla newsroom, "dove mi aspetto di essere pagata equamente". La Bbc ha replicato che non c’è "nessuna discriminazione sistematica nei confronti delle donne".

© Regiopress, All rights reserved