Federer R. (SUI)
ANDERSON K. (RSA)
21:00
 
BENCIC B. (SUI)
1
PENG S. (CHN)
2
fine
(6-3 : 4-6 : 5-7)
Lugano
2
Ginevra
1
pausa
(2-1)
Federer R. (SUI)
0 - 0
21:00
ANDERSON K. (RSA)
ATP-S
LONDON W.C ENGLAND
Group LLeyton Hewitt.
Ultimo aggiornamento: 15.11.2018 20:30
BENCIC B. (SUI)
1 - 2
fine
6-3
4-6
5-7
PENG S. (CHN)
6-3
4-6
5-7
WTA-S
HOUSTON USA
Ultimo aggiornamento: 15.11.2018 20:30
Lugano
LNA
2 - 1
pausa
2-1
Ginevra
2-1
 
 
3'
0-1 WINGELS
1-1 SANNITZ
8'
 
 
2-1 JORG
9'
 
 
WINGELS 0-1 3'
8' 1-1 SANNITZ
9' 2-1 JORG
Ultimo aggiornamento: 15.11.2018 20:30
© CER / Ti-Press / Samuel Golay
Estero
27.12.2017 - 15:180

Padre Greg fa 'coming out': 'Sono  gay e sono prete'. Applausi dai suoi parrocchiani

Un sacerdote americano ha dichiarato davanti ai parrocchiani la sua omosessualità e la risposta è stata una standing ovation. E’ accaduto qualche giorno fa nella parrocchia si Santa Bernadette a Milwaukee. Il protagonista della vicenda è il sacerdote Gregory Greiten, 52 anni: "Sono Greg. Sono un prete cattolico romano. E sì, sono gay", ha detto spiegando di non avere intenzione di lasciare il sacerdozio.
La risposta dei parrocchiani è stata positiva: "Dio la benedica", lo ha incoraggiato qualcuno. A rivelare la storia è stato il National Catholic Reporter.

La decisione del Rev. Gregory Greiten è stata 'benedetta' anche dal suo arcivescovo: "Sosteniamo Padre Greiten nel suo cammino personale e nella sua decisione di raccontare il suo orientamento sessuale", ha affermato in una nota il vescovo, Rev. Jerome Listecki. "Come insegna la Chiesa, chi ha un'attrazione per persone dello stesso sesso deve essere trattato con comprensione e compassione".

Padre Greiten aveva parlato con il vescovo Listecki prima del suo annuncio pubblico.

 


Tags
parrocchiani
greiten
padre
prete
greg
© Regiopress, All rights reserved