13.11.2022 - 10:56
Aggiornamento: 18:48

Chiusure notturne dell’autostrada A9 tra Como Centro e Chiasso

Tratta bloccata lunedì 14, mercoledì 16 e venerdì 18 novembre, dalle 22 alle 5. Lavori estesi fino all’Immacolata per ‘ridurne la durata dopo l’inverno’

di Marco Marelli
chiusure-notturne-dell-autostrada-a9-tra-como-centro-e-chiasso
archivio Keystone

Traffico interrotto nelle notti di lunedì 14, mercoledì 16 e venerdì 18 novembre nel tratto autostradale tra Como Centro e Chiasso della A9, per consentire le ispezioni delle gallerie San Fermo Nord e Monte Quarcino Nord. Lo stop al traffico sarà dalle 22 alle 5 del giorno dopo. Lo comunica la società Autostrade per l’Italia, dalla quale giunge la conferma che i lavori sull’autostrada A9 Lainate-Como-Chiasso per l’ammodernamento della galleria San Fermo Nord in direzione della Svizzera non si fermeranno il 18 novembre, come era stato annunciato: "Andremo avanti con i lavori perché vogliamo sfruttare il meteo favorevole e ridurre le tempistiche del cantiere dopo l’inverno". Cantiere che, per la messa in sicurezza delle gallerie tra Grandate e il confine con il Canton Ticino, da un paio d’anni sta creando notevoli problemi a frontalieri, camionisti e automobilisti diretti in Svizzera, i quali devono seguire un percorso alternativo. Nei prossimi giorni si teme il caos: con l’inizio degli eventi natalizi a Como e Cernobbio, diventa sempre più una certezza. L’avvio della manifestazione nel capoluogo è prevista per il 26 novembre e l’amministrazione comunale contava sulla sospensione dei lavori in autostrada per predisporre un piano viabilistico che potesse distribuire su più fronti il grande afflusso di veicoli che si riverserà in città. Autostrade per l’Italia fa sapere che "i lavori saranno sospesi con certezza per il ponte dell’Immacolata, quando verrà ripristinata la piena fruibilità del tratto, per agevolare gli spostamenti degli utenti in occasione delle festività del mese di dicembre". Nel 2023 sono previste altre chiusure della A9: la prima tra marzo e maggio, la seconda tra settembre e novembre.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved