12.10.2022 - 15:28
Aggiornamento: 15:48

Stazione unica di Camerlata, parcheggio a pagamento

Lo ha annunciato il sindaco di Como Alessandro Rapinese, sottolineando che sarà possibile acquistare abbonamenti e che il prezzo sarà contenuto

di Marco Marelli
stazione-unica-di-camerlata-parcheggio-a-pagamento
Ti-Press
Stazione molto utilizzata dai frontalieri

Sarà a pagamento il parcheggio della stazione unica di Camerlata, in funzione da inizio agosto dopo un’attesa di oltre sei mesi e dopo oltre un anno dall’inaugurazione dello scalo ferroviario, che è quasi sempre esaurito. Lo è soprattutto nelle giornate lavorative in quanto piace a frontalieri, pendolari e studenti, ai quali però piacerà sicuramente meno l’annuncio dato l’altra sera in Consiglio comunale dal sindaco di Como, Alessandro Rapinese: «Sarà a pagamento il parcheggio».

Rapinese ha posto anche l’accento sul fatto che gli stalli di Camerlata sono sempre occupati dalla mattina alla sera. Circostanza che indica che i fruitori sono prevalentemente persone che vanno a lavorare in Ticino o verso Milano. La conferma anche dagli addetti al nuovo scalo. Rapinese, per ora non ha fornito notizia su quanto costerà il ticket. «Sarà comunque una spesa contenuta. Ci saranno abbonamenti» ha assicurato il sindaco di Como.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved