07.09.2022 - 15:34
Aggiornamento: 15:55

Perde le chiavi e apre tutti i tombini della via: denunciato

È accaduto a Como in via Volta. L’autore del bizzarro gesto, un 20enne, è stato denunciato per danneggiamento

perde-le-chiavi-e-apre-tutti-i-tombini-della-via-denunciato
Depositphotos

Capita a molti di perdere qualcosa mentre si cammina per strada, e di tornare sui propri passi per cercarla. Ma la soluzione messa in atto da un 20enne a Como, e di cui parla oggi il quotidiano La Provincia, potrebbe essere definita alquanto drastica, sicuramente foriera, come probabilmente sarà, anche di guai giudiziari. Il ragazzo, avendo smarrito, a suo dire, un mazzo di chiavi in via Volta, una strada del centro storico del capoluogo lariano, ha ben pensato di aprire non uno, ma tutti i tombini della via, ritenendo plausibile che le suddette chiavi fossero cadute in una grata ma senza aver chiaro in quale punto preciso della via.

Ad allertare le forze dell’ordine, un cittadino di passaggio, che alle 5.40 del mattino ha trovato tutti i tombini aperti con i coperchi spostati e posti al centro della strada, situazione sicuramente pericolosa sia per i pedoni, sia per i veicoli in transito. Gli agenti giunti sul posto hanno dunque risalito la strada trovando infine il ragazzo, che ai poliziotti ha appunto riferito di star cercando le suddette chiavi. Il 20enne è stato fermato e portato in Questura per l’identificazione: per lui una denuncia a piede libero per danneggiamento. I tombini intanto sono stati rimessi al loro posto senza che, nel frattempo, nessuno abbia riportato danni.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved