boschi-in-fiamme-sopra-il-lago-di-como-in-50-fuori-casa
Vigili del fuoco
Weekend di fuoco un po’ su tutti i fronti
17.04.2022 - 16:16
Ansa, a cura de laRegione

Boschi in fiamme sopra il lago di Como, in 50 fuori casa

L’incendio, divampato ieri pomeriggio, è stato spento stamani. Ospedalizzato un anziano, colto da malore per lo spavento

Hanno lavorato tutta la notte i vigili del fuoco di Lecco per domare le fiamme che hanno bruciato i boschi di Colico e, per precauzione, hanno allontanato una cinquantina di persone dalle loro abitazioni. Famiglie di residenti e di villeggianti che stamani sono potuti rientrare a casa.

L’incendio, da quanto è stato riferito, è divampato ieri pomeriggio nella zona di Olgiasca, sul promontorio sopra la cittadina sulle sponde dell’Alto Lario e, vista la siccità, si è esteso avvicinandosi alle abitazioni al punto da dover chiedere, per scrupolo, agli abitanti di lasciare casa fino a quando la situazione non fosse sotto controllo. Cosa che è avvenuta questa mattina.

Un anziano, per lo spavento, si è sentito male ed è ora ricoverato all’ospedale di Morbegno (Sondrio).

Al momento le squadre di pompieri e volontari stanno bonificando la zona e sono in attesa di capire come si evolveranno le condizioni meteo. In particolare il timore è che si alzi il vento, come ieri, con la conseguente ripresa di alcuni focolai.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
colico incendio
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved