Ginevra
3
Friborgo
1
3. tempo
(0-0 : 1-1 : 2-0)
Turgovia
1
Kloten
4
3. tempo
(1-1 : 0-0 : 0-3)
concedere-la-rosa-camuna-a-don-roberto-malgesini
Don Roberto è stato ucciso il 15 settembre scorso (archivio Ti-Press)
28.04.2021 - 11:300
Aggiornamento : 17:13

Concedere la Rosa Camuna a don Roberto Malgesini

L'Azione Cattolica di Como ha lanciato una petizione all'attenzione di Regione Lombardia

Una petizione per chiedere che Regione Lombardia conceda la ‘Rosa Camuna 2021’ alla memoria di don Roberto Malgesini, un uomo qualunque, discreto e schivo, che ha saputo fare dell’incontro con l’Amore il senso della sua vita. È un'iniziativa dell'Azione Cattolica di Como che si è posta l'obiettivo di raccogliere 2'500 firme. In poche ore ne sono già state raccolte più di 2'000. Scrive l'Azione Cattolica: “Il suo impegno quotidiano cominciava al mattino presto, preparando i thermos di caffè e le bottiglie di succo di frutta per il giro delle colazioni in alcuni punti della città dove i senzatetto si radunavano per poter bere qualcosa di caldo e mangiare pasticcini e brioche, che il don passava a raccogliere in alcuni esercizi nel tardo pomeriggio, quando ormai nessuno per quel giorno li acquistava più. La sua vita a servizio degli altri è terminata per mano di qualcuno che lui aveva sempre servito il 15 settembre 2020. Mentre alle 7 del mattino caricava la macchina per iniziare il giro delle colazioni è stato accoltellato ferocemente”.

La ‘Rosa Camuna’ è la più alta onorificenza di Regione Lombardia per riconoscere pubblicamente impegno, operosità, creatività e ingegno di coloro che si siano particolarmente distinti nel contribuire allo sviluppo regione. Ancora l'Azione Cattolica del capoluogo lariano: “Don Roberto ha fatto tanto per contribuire allo sviluppo sociale del territorio di Como, andando in aiuto di chi aveva bisogno. ‘La Rosa Camuna’ quale riconoscimento del merito di un uomo che si è speso fino all'ultimo per la propria comunità”. Azione Cattolica ricorda inoltre che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito a don Roberto la medaglia d'oro al merito civile alla memoria e che papa Francesco lo ha definito un martire.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved