24.03.2021 - 11:01
Aggiornamento: 18:01

Carico materiale radioattivo bloccato a Ponte Chiasso

Un carico di rottami metallici provenienti dalla Svizzera è stato scoperto nelle scorse ore dai doganieri italiani

carico-materiale-radioattivo-bloccato-a-ponte-chiasso
(foto Ti-Press)

Un carico di rottami metallici provenienti dalla Svizzera è stato scoperto nelle scorse ore dai doganieri italiani a Ponte Chiasso grazie al controllo di una scheda di circolazione. Ne dà notizia l'agenzia di stampa Adn aggiungendo che sono emersi anomali livelli di radioattività, motivo per cui è stato attivato immediatamente il protocollo di sicurezza previsto per questi casi. Il carico è stato isolato in un'area ben delimitata e interdetta al personale non qualificato e sono state allertate tutte le autorità competenti in materia di sicurezza e tutela ambientale e della popolazione. Il prefetto di Como, su conforme parere dell'Agenzia Regionale per l'Ambiente (Arpa) ha deciso il suo respingimento.

I doganieri hanno disposto la sua rimozione dagli spazi doganali italiani, preavvertendo delle operazioni l'omologa autorità svizzera, allo scopo di far movimentare il carico il più velocemente possibile anche dai contigui spazi elvetici, precisa l'agenzia Adn.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved