cernobbio-sfonda-un-parapetto-con-l-auto-e-muore
Confine
19.01.2021 - 16:350
Aggiornamento : 18:45

Cernobbio, sfonda un parapetto con l'auto e muore

Vittima dell'incidente è un 60enne del posto. Nonostante il pronto intervento dei soccorsi, per l'uomo non c'è stato nulla da fare

Incidente mortale poco prima delle 15 nella parte alta di Cernobbio, in via Davide Bernasconi. Per cause in via di accertamento un automobilista, dopo aver perso il controllo della propria auto, ha sfondato un parapetto ed è precipitato nell’area di un cantiere sottostante. Un volo di una mezza dozzina di metri.

Scattato l'allarme, sul posto sono giunti i soccorsi del 118 dell'ospedale Sant'Anna con un'ambulanza della Cri di Cernobbio, l'automedica e i vigili del fuoco. Sul posto è intervenuto anche l’elisoccorso del 118 di Como, ma per l'automobilista, un uomo di 60 anni, non c’era più nulla da fare. Le generalità del sessantenne non sono state fornite, ma stando alle prime informazioni sarebbe una persona del posto. Sono intervenuti anche i carabinieri di Cernobbio che, dalla Procura di Como, sono stati incaricati di accertare la dinamica del tragico incidente stradale. La stessa Procura ha disposto l'autopsia per stabilire la causa del decesso.

© Regiopress, All rights reserved