laRegione
Nuovo abbonamento
tenta-di-rubare-una-bici-un-anno-e-mezzo-di-carcere
archivio Ti-Press
Confine
28.07.2020 - 19:340

Tenta di rubare una bici, un anno e mezzo di carcere

È la pena inflitta a un 43enne comasco con numerosi precedenti penali. Il tentato furto è stato notato da un condomino, che ha chiamato la polizia

Un anno e mezzo, senza sospensione condizionale della pena, la condanna inflitta a un 43enne comasco, residente in città per aver, dopo essersi intrufolato nel cortile di un condominio, tentato di rubare una bicicletta. L'uomo è entrato nel cortile di un condominio di via Borsieri, in centro città, riuscendo a impossessarsi del mezzo. L'azione è però stata vista da un condomino che ha chiamato la polizia, subito intervenuta perché si trovava in zona con una pattuglia. Il 43enne non è riuscito a passare il portone del condominio.

Dopo una notte in camera di sicurezza, è comparso davanti al giudice monocratico per essere processato per direttissima. Sulla condanna hanno pesato i numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, cioè i furti. 

© Regiopress, All rights reserved