laRegione
Nuovo abbonamento
coppia-del-luganese-truffata-soldi-falsi-per-un-rolex-d-oro
I poliziotti hanno acquisito le immagine dal sistema di videosorveglianza del ristorante (Keystone)
Confine
19.11.2019 - 17:120

Coppia del luganese truffata, soldi falsi per un Rolex d'oro

A Como hanno incassato da due finti clienti 16mila euro in banconote da 500 contraffatte per l'orologio e una collana

'Ci siamo cascati come polli' ha commentato la coppia di luganese (60 anni il marito, 48 anni la moglie) denunciando sabato scorso ai poliziotti di Como la truffa di cui erano rimasti vittima. La coppia dopo aver deciso di vendere su internet un Rolex d'oro del valore di 15mila franchi, si è accordata con due aspiranti clienti italiani che, come condizione per perfezionare l'acquisto, hanno chiesto di incontrarsi in Italia per evitare di passare la dogana con la discreta somma "in quanto sarebbe stato pericoloso". Da qui la proposta di un incontro in provincia di Torino. La coppia ha proposto Como, un ristorante del centro del capoluogo lariano. L'incontro è avvenuto nel pomeriggio di sabato.

Oltre al Rolex gli acquirenti hanno mostrato interesse anche per la collana che la donna aveva al collo, offrendo 2mila euro. Un prezzo che ha convinto la donna a separarsi della collana, per cui l'accordo è stato raggiunto sulla base di un costo complessivo di 16mila euro, che gli acquirenti-truffatori hanno pagato con una mazzetta di banconote da 500 euro. Solo due erano buone, le altre carta straccia,  in quanto denaro fac-simile. Alla coppia di Lugano non è rimasto altro da fare che denunciare la truffa. I poliziotti hanno acquisito le immagine dal sistema di videosorveglianza del ristorante di Como.

© Regiopress, All rights reserved