Confine
04.10.2018 - 22:180

Accampamento della droga al Gaggiolo

Smantellato nei boschi di Cantello. Gli spacciatori usavano quattro tende da campeggio con tutto l'armamentario

Un accampamento della droga, con tende per la notte, è stato smantellato nei boschi di Cantello,  nella frazione di Gaggiolo, a ridosso di Stabio. L'operazione è stata effettuata dai carabinieri di Varese, coadiuvati da unità cinofile di Casatenovo.

I militari, armi in pugno, hanno perlustrato la zona boschiva di Cantello. Sono state trovate quattro tende di campeggio utilizzate dagli spacciatori. La decisione di setacciare i boschi di Castello è stata presa a seguito di numerose segnalazioni degli abitanti della zona che da tempo avevano notato un continuo via vai di autovetture, alcune delle quali targate Ticino. I carabinieri hanno trovato due coltelli da macellaio con lame lunghe 30 centimetri e due coltelli serramanico e una mannaia lunga 20 centimetri. Nelle tende sono state trovate bilancine di precisione e bustine per la confezione delle dosi. La zona boschiva nel pomeriggio è stata bonificata dai dipendenti del Comune.

Tags
tende
accampamento
cantello
boschi
droga
zona
gaggiolo
© Regiopress, All rights reserved