archivio Ti-Press
Confine
01.08.2018 - 14:470

In viaggio con 100 ovuli di cocaina nello stomaco

La scoperta è avvenuta lunedì alla dogana stradale di Brogeda. Fermato un 29enne nigeriano: era a bordo di un bus proveniente dalla Germania

Tornano i corrieri di droga che, nella speranza di farla franca, rischiano la vita occultando nello stomaco ovuli contenenti cocaina. Lo prova il fatto che un 29enne nigeriano, residente a Modena, è piantonato all'ospedale Sant'Anna: a seguito di una radiografia nel suo stomaco sono stati scoperti cento ovuli contenenti cocaina per mezzo chilogrammo.

Il giovane è stato arrestato lunedì alla dogana stradale di Brogeda: era su un bus proveniente dalla Germania. Dopo aver trovato un chilo di marijuana in uno zaino, i finanzieri di Ponte Chiasso hanno controllato i passeggeri. Il comportamento del 29enne ha insospettito i finanziari, i quali lo hanno fatto scendere dal bus e accompagnato all'ospedale. Dopo una robusta purga, l'uomo ha terminato di evacuare gli ovuli: quando si sarà ristabilito, verrà accompagnato al Bassone.

Non è per contro stato identificato il proprietario della zaino, per cui la marijuana è stata sequestrata a carico di ignoti.

Tags
ovuli
stomaco
cocaina
bus
29enne
© Regiopress, All rights reserved