09.08.2021 - 11:07
Aggiornamento: 12:20

Postfinance, a 100 franchi il limite per pagamenti senza Nip

Finora l'importo massimo utilizzabile senza dove inserire il codice si limitava a 80 franchi. Questo non vale per le carte prepagate.

Ats, a cura de laRegione
postfinance-a-100-franchi-il-limite-per-pagamenti-senza-nip
Cambiamenti per il ‘Gigante giallo’ (Archivio Ti-Press)

Da metà agosto Postfinance aumenta da 80 a 100 franchi il limite per i pagamenti senza contatto e senza inserimento del Nip effettuati con la carta di debito. In questo modo viene soddisfatta un'esigenza della clientela, indica l'azienda in una nota odierna. La modifica si applica unicamente alla Postfinance Card. Per le carte di credito e prepagate Postfinance resterà valido il limite attuale di 80 franchi, viene precisato. In Svizzera l'emergenza coronavirus ha rafforzato l'esigenza di effettuare pagamenti senza contatto, tanto che già oggi oltre il 70% di quelli effettuati con la Postfinance Card ai terminali avviene in questo modo. Postfinance è la prima banca svizzera a compiere questo passo. Chi non desiderasse utilizzare la funzione di pagamento senza contatto della Postfinance Card, può disattivarla in qualsiasi momento nella PostFinance App, in e-finance o al postomat.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved