laRegione
easyjet-cancella-70-impieghi-in-svizzera
Foto Keystone
Economia
06.10.2020 - 15:320

Easyjet cancella 70 impieghi in Svizzera

Gli effetti si fanno sentire sulla compagnia low cost che ridurrà i posti di lavoro a Basilea e Ginevra

Taglio occupazionale in Svizzera per Easyjet: duramente colpita dalle conseguenze della pandemia la compagnia taglierà 70 impieghi – su 1020 – nei suoi scali di Ginevra e Basilea. La flotta attiva nell'aeroporto renano sarà ridotta di due velivoli.

"Easyjet Svizzera è riuscita finora a mantenere la sua forza lavoro, ma la contrazione della flotta ci costringe a prendere queste dolorose misure", ha indicato all'agenzia Awp Jean-Marc Thévenaz, Ceo della filiale elvetica del vettore inglese.

Procedura di consultazione con i sindacati e i rappresentanti dei lavoratori

In totale la compagnia impiega 450 persone a Basilea e 570 a Ginevra. È stata avviata una procedura di consultazione con i rappresentanti dei lavoratori e con i sindacati. "Speriamo che le trattative consentano di limitare il numero di licenziamenti: offriamo ai collaboratori interessati le posizioni attualmente disponibili a Ginevra", ha proseguito Thévenaz.

A partire da marzo il traffico aereo è crollato a causa delle restrizioni ai movimenti dovute al Covid-19. Easyjet non prevede di tornare al livello di domanda del mercato del 2019 prima del 2023. Dalla fine dell'estate, la compagnia aerea ha inoltre dovuto adattarsi a sempre nuove restrizioni di viaggio e norme di quarantena: ciò ha influito sulla fiducia dei clienti nella pianificazione dei viaggi, fa sapere l'azienda.

"Il ritiro dei due apparecchi avrà un impatto maggiore sulla frequenza dei collegamenti rispetto al numero di destinazioni", spiega Thévenaz. "Tuttavia la riduzione della flotta a livello internazionale potrebbe rallentare lo sviluppo dell'offerta". Alla fine di maggio Easyjet aveva annunciato che era possibile un taglio del 30% dell'organico del gruppo. Erano previsti anche cambiamenti alla rete dei collegamenti in Europa.

© Regiopress, All rights reserved