laRegione
Nuovo abbonamento
Economia
14.05.2020 - 19:360

Anche l'apprendistato subisce il contagio

Una stima del Poléitecninco di Zurigpo prevede una perdita del 5,5% di posti, a causa della crisi provocata dalla pandemia

Il 5,5% dei posti di apprendistato andrà probabilmente perso in Svizzera a causa della crisi dovuta al coronavirus. È quanto emerge da un sondaggio realizzato presso le aziende formatrici dal Politecnico federale di Zurigo e dalla società Yousty, che offre la più vasta piattaforma svizzera per la ricerca di stage e apprendistati.

Il 2,8% dei posti di apprendistato sono già spariti a causa della pandemia Covid-19, precisa un comunicato. E lo 0,6% di quelli che avrebbero dovuto iniziare nel 2020 è stato cancellato. Secondo il sondaggio, il 92% delle formazioni previste per l'autunno sono ancora valide. Tre quarti dei posti sono già occupati e più di un quinto delle aziende formatrici sarebbe disposta ad offrire ulteriori posti di formazione.

I datori di lavoro sono del parere che le conoscenze e le competenze dei loro apprendisti con diploma di scuola secondaria soffriranno a causa delle ore scolastiche perse per via del coronavirus. A loro avviso, anche le competenze pratiche dei loro apprendisti risentiranno della mancanza di formazione legata alla pandemia.

© Regiopress, All rights reserved