Economia
22.11.2018 - 15:300

Abitazioni, prezzi stabili o in rialzo. Giù gli affitti

Lo indica per il 2019 uno studio della Federazione svizzera dei proprietari fondiari che ha intervistato 270 specialisti immobiliari

Prezzi più o meno stabili con tendenza al rialzo per abitazioni monofamiliari, plurifamiliari e immobili di proprietà in Svizzera nel 2019, mentre a diminuire saranno gli affitti degli appartamenti. Lo indica uno studio della Federazione dei proprietari fondiari (HEV) pubblicato oggi. Il sondaggio, effettuato su 270 specialisti immobiliari in tutta la Confederazione, ha rivelato che in Ticino si prospettano prezzi stabili per le case unifamiliari, mentre dovrebbero essere in ribasso per l'anno prossimo le tariffe degli appartamenti di proprietà e delle case plurifamiliari, nonché gli affitti degli appartamenti.

In Svizzera, la maggior parte delle persone interrogate (circa il 47%) si attende una stabilità dei prezzi per le case unifamiliari, indica in una nota odierna la Hev. Il 40% degli intervistati prevede invece un aumento, mentre solo per il 12% vi sarà un calo il prossimo anno. Il 46% degli specialisti intervistati ritengono che anche i prezzi delle case plurifamiliari rimarranno sostanzialmente invariati, mentre il 39% si attende aumenti, a fronte del 15% che si aspetta un calo. Per quanto riguarda gli appartamenti di proprietà, gli specialisti immobiliari intervistati prevedono piuttosto una stabilità dei prezzi (49%), mentre progressioni (25%) e diminuzioni (26%) sembrano meno attesi. "Il numero di case nuove costruite è in costante diminuzione. Ma molte persone in Svizzera continuano a sognare di poter vivere in un'abitazione propria. Per questo motivo non è sorprendente aspettarsi un aumento dei prezzi", sottolinea la Federazione.

Tags
prezzi
case
appartamenti
affitti
specialisti
prezzi stabili
intervistati
rialzo
specialisti immobiliari
federazione
© Regiopress, All rights reserved