Spettacoli

È morto Kenneth Mitchell, star di Star Trek e Captain Marvel

L'attore canadese aveva 49 anni: è deceduto per complicazioni legate alle sclerosi laterale amiotrofica di cui soffriva

Kenneth Mitchell
(Web)
26 febbraio 2024
|

L'attore canadese Kenneth Mitchell, noto per i suoi ruoli in Star Trek e Captain Marvel, è morto a 49 anni per complicazioni legate alla sclerosi laterale amiotrofica (Sla).

Lo ha annunciato la famiglia: "Per cinque anni Ken ha affrontato molte sfide per la Sla. Ma, nel suo tipico stile, si è impegnato a vivere in pieno ogni momento". "L'intera famiglia di Star Trek invia le sue condoglianze", si legge sul sito di Star Trek.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE