24.10.2022 - 22:03

Il comico americano Leslie Jordan è morto

Nato nel 1955, l’attore e scrittore, nonché icona del movimento Lgbtq è deceduto in seguito a un malore sopraggiunto mentre era alla guida

Ansa, a cura di Red.Cultura
il-comico-americano-leslie-jordan-e-morto
Keystone
Icona del movimento Lgbtq, è morto a 67 anni

Il comico americano Leslie Jordan, noto per il suo lavoro nella serie ‘Will and Grace’, è morto a 67 anni. Jordan – ha appreso il ’Los Angeles Times’ – era rimasto coinvolto in un incidente stradale stamattina a Hollywood.

L‘attore nato nell’aprile del Cinquantacinque era al volante della sua auto quando, forse a causa di un malore, è andato a sbattere contro un edificio. Tra i crediti di una lunga e ricca carriera, ci sono parti in ‘American Horror Story’, ‘The Help’ e ’Call Me Cat’, attualmente alla terza stagione sulla Fox.

Nel 2006 Jordan aveva vinto un Emmy come ‘guest actor’ in ‘Will and Grace’ in cui aveva interpretato il ruolo di Beverly Leslie, l’amico-nemico sessualmente ambiguo di Karen, una delle protagoniste.

Icona del movimento Lgbtq, Jordan era diventato nel 2020 un fenomeno dei social media con milioni di seguaci su Instagram grazie ai suoi video umoristici postati nei mesi della pandemia.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved