Musica
21.10.2022 - 18:45

In arrivo un album di inediti di Mina, acquistabile solo online

L’etichetta discografica Pdu Music ha lanciato oggi un nuovo progetto: online dischi e Nft artistici, che saranno la nuova frontiera del collezionismo

Ansa, a cura di Red.Cultura
in-arrivo-un-album-di-inediti-di-mina-acquistabile-solo-online
©Keystone
Anna Maria Mazzini, in arte Mina

La Tigre di Cremona sta per pubblicare un nuovo album di inediti che sarà acquistabile dal prossimo gennaio, ma esclusivamente online, sul sito di Pdu Music. L’idea dell’etichetta discografica di Mina – con sede a Lugano – è far sì che tutti i suoi nuovi progetti assumano il valore di pezzi da collezione. L’etichetta diretta da Massimiliano Pani ha annunciato oggi il progetto ‘Back to analog and Nft’, dando vita a un "multiverso" che consenta ad appassionati di acquistare vinili, nastri analogici e Nft artistici (gettoni realizzati ad hoc che rappresentano l’atto di proprietà e il certificato di autenticità), riservati ai "veri intenditori". Il tutto, ovviamente, in edizione limitata.

Nel catalogo messo a disposizione dei potenziali acquirenti e collezionisti, figurano l’intera discografia di Mina e di Ivano Fossati, più qualche lavoro di Domenico Modugno, Mia Martini e Sergio Endrigo. Di tutti loro, si possono comprare vinili di alta qualità che, nelle intenzioni di Pani, vogliono restituire il piacere di ascoltare la musica non solo perché è facilmente raggiungibile tramite le piattaforme di streaming, ma anche per godere appieno del lavoro effettuato in studio di registrazione.

I prezzi variano dai 39 ai 900 euro (il più caro è un doppio nastro analogico di Ivano Fossati), mentre gli Nft hanno costi più abbordabili. E proprio questi ultimi, secondo Pani, "saranno certamente il futuro del collezionismo". Il numero uno di Pdu Music ha poi raccontato un retroscena sul progetto: "Sia Mina che Fossati sono stati immediatamente illuminati da questa possibilità. Mina, come sapete, è sempre stata avanti rispetto agli altri: da come sarebbe evoluta la televisione al tipo di musica prodotta. Fossati non appena ha sentito dell’idea mi ha detto: ‘Prendi tutti i miei dischi’".

Partner del progetto anche Warner Music che stabilirà insieme a Pdu Music le prossime release. In futuro, ha detto ancora Pani, oltre a stringere accordi simili con le altre case discografiche, si opereranno discorsi analoghi per artisti emergenti. L’obiettivo è quello di rendere pezzo da collezione – con il giusto supporto streaming, in questo caso – i prodotti discografici degli artisti su cui Pdu Music deciderà di puntare. Uno di questi, ad esempio, è "una voce che non sentivo da tantissimi anni e che stiamo proponendo ad Amadeus per Sanremo. Speriamo che possa avere l’occasione di cantare all’Ariston, Mina fa il tifo per lui".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved