il-festival-del-film-si-puo-guardare-anche-dal-divano
Ti-Press
Locarno75, per chi non potesse andare in città, è anche online su varie piattaforme
Locarno75
02.08.2022 - 19:15
Aggiornamento: 19:53

Il Festival del film si può guardare anche dal divano

Su varie piattaforme online, per chi non potrà essere in città, una selezione di pellicole in concorso e del passato

Anche quest’anno il Locarno Film Festival darà modo a chi non potrà recarsi in città di avere un occhio al concorso e uno al passato. Locarno75 proporrà infatti su varie piattaforme una raccolta di pellicole.

Su play.locarnofestival.ch si potrà vedere l’intera selezione di cortometraggi di Open Doors. Saranno disponibili (gratuitamente) dieci cortometraggi da Cuba, Grenada, Sain Vincent e Grenadines, Giamaica, Honduras, Nicaragua, Guatemala, Repubblica Dominicana e Haiti. Un primo assaggio del nuovo triennio che la sezione dedica all’America Latina e ai Caraibi.

Su blue Play (attivata per i clienti di blue Tv con abbonamento M, L o X) Swisscom proporrà una raccolta di lungometraggi in concorso nella sezione Cineasti del presente. Si potranno vedere ‘Nossa Senhora da Loja do Chinês’ (‘Our Lady of the Chinese Shop’) di Ery Claver, ‘É Noite na América’ (‘It is Night in America’) di Ana Vaz, ‘Love Dog’ di Bianca Lucas, ‘Astrakan’ di David Depesseville e ‘How is Katia?’ (‘Yak Tam Katia?’) di Christina Tynkevych. Sarà inoltre possibile ritrovare alcuni film che hanno fatto la storia del Festival.

Il portale Mubi proporrà uno spaccato del programma di Locarno 74. Si potranno quindi rivedere (o scoprire) ‘L’Été l’éternité’ (‘Our Eternal Summer’, Concorso cineasti del presente 2021) di Émilie Aussel, ‘Agia Emy’ (‘Holy Emy’, Concorso cineasti del presente 2021) di Araceli Lemos, ‘Squish!’ (Pardi di domani internazionale 2021) di Tulapop Saenjaroen e ‘Ammansa Tiafi’ (‘Public Toilet Africa", Concorso cineasti del presente 2021) di Kofi Ofosu-Yeboah.

Dal 3 agosto sulla piattaforma streaming Ssr Play Suisse sarà disponibile ‘Locarno Confidential’, documentario del giornalista e autore Lorenzo Buccella, prodotto da Michel Beltrami e con la regia di Chris Guidotti.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
locarno film festival locarno75 online
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved