al-via-caslano-blues-tra-l-america-e-il-lago
E blues sia
Musica
14.06.2022 - 13:48
Aggiornamento: 17:30

Al via Caslano Blues, tra l’America e il lago

Un festival che parte dai ticinesi Freddie & the Cannonballs e arriva fino allo statunitense Kenny Brawner, dal 15 al 19 giugno sul lungolago e nel nucleo

Dopo uno stop di due anni, la musica torna open air a Caslano Blues. Nucelo e lungolago ospiteranno l’ottava edizione del festival blues, per quattro serate e un mezzogiorno domenicale. L’evento prende il via domani, mercoledì 15 giugno, e proseguirà il giorno successivo con due serate acustiche: dalle 20.30, concerti distribuiti in contemporanea in sei diverse corti del nucleo, una in più rispetto al passato, dove si esibiranno Kenny Brawner (Stati Uniti), Julian Burdock & Danny Del Toro (Gran Bretagna/Spagna), Bonnie Blues (Belgio), Shakedown Tim & Rhythm Revue (Belgio), Matt Pascale (Italia), Angelo Leadbelly (Italia), Max Dega (Svizzera), Gaby Jogeix (Spagna) e Fabienne Palasciano (Svizzera).

Venerdì 17 e sabato 18 giugno, Caslano Blues si sposterà sui due palchi e nel villaggio in Piazza Lago, dove ci sarà musica dalle 19.30 fino alle 2: di venerdì, Angelo Leadbelly, Gaby Jogeix e la Big Dez Big Band (Francia), mentre il sabato toccherà alla Delta Groove Band (Svizzera), ad Alberto Colombo & Xeres Bros (Italia), ai ticinesi Freddie & The Cannonballs e alla band di Kenny Brawner. Domenica 19 giugno dalle 11, nella stessa sede, gran finale affidato alla jam session guidata da Kenny Brawner e Max Dega (www.caslanoblues.ch).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
caslano blues kenny brawner
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved