09.06.2022 - 15:51
Aggiornamento: 16:41

Cinema itinerante per il Pardo 75, Rossellini al Portigon

L’iniziativa commemorativa fa tappa a Minusio con la proiezione della pellicola neorealista ‘Europe ’51’ in cui ha recitato Ingrid Bergman

cinema-itinerante-per-il-pardo-75-rossellini-al-portigon
Ingrid Bergman

Roberto Rossellini con "Europa ’51" è il protagonista della seconda tappa della rassegna itinerante ‘Festeggiamo 75 anni di Locarno Film Festival’, inaugurata venerdì 3 giugno dalla proiezione di ‘Little Miss Sunshine’. L’appuntamento con il neorealismo italiano, Rossellini e Bergman è per venerdì 10 giugno, domani, alle 21.30 al Portigon di Minusio (quartiere Rivapiana). La proiezione è gratuita; qualora il tempo dovesse essere brutto, la proiezione si terrà al GranRex di Locarno.

Per questa seconda serata il direttore artistico Giona A. Nazzaro ha voluto offrire al pubblico Europa ’51: "Roberto Rossellini, poeta visionario che ha rinnovato il cinema e inventato il neorealismo, crea il cinema moderno con un ritratto di donna mirabilmente interpretata da Ingrid Bergman."

La serata sarà introdotta dal direttore artistico del Pardo Giona A. Nazzaro, dal sindaco di Minusio Felice Dafond e dal curatore dell’Elisarion Claudio Berger, a nome del gruppo di lavoro che ha allestito l’evento.

In occasione dell’edizione numero 75 (3-13 agosto prossimi) del Locarno Film Festival è stata organizzata e promossa questa rassegna itinerante di cinema all’aperto e gratuita, che spazia in diversi luoghi del territorio, organizzata dai Comuni di Locarnese e Valli e nata dalla Commissione intercomunale Cultura del Locarnese e Valli (Ciclv). L’iniziativa commemorativa continuerà fino al 22 luglio, portando en plein air i film storici della rassegna cinematografica selezionati dal direttore artistico.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved