il-ticinese-nolan-quinn-vince-lo-swiss-jazz-award
Ti-Press
17.05.2022 - 12:08
Aggiornamento: 19:29
Ats, a cura de laRegione

Il ticinese Nolan Quinn vince lo Swiss jazz award

Il premio gli verrà conferito il 25 giugno nell’ambito della 38esima edizione di JazzAscona

Il trombettista ticinese Nolan Quinn si è aggiudicato lo Swiss Jazz Award 2022. Il premio gli verrà conferito il 25 giugno nell’ambito della 38esima edizione di JazzAscona.

Lo ha indicato JazzAscona in una nota odierna. Nolan Quinn, classe 1986, è nato e cresciuto a Lugano. Suona la tromba dall’età di nove anni e nel 2014 si laurea in Music Performance Jazz a Berna.

Quinn si è già esibito in più di 500 concerti, partendo anche in tournée in Europa e negli Stati Uniti, indica la nota. In queste occasioni ha potuto suonare con grandi musicisti quali Paul Anka o Roberto Blades. Per molti anni ha lavorato con la Swiss Jazz Orchestra, la Swiss Army Big Band ed è stato prima tromba nei musical al Theater St. Gallen e Thunerseespielen, prosegue la nota.

Quinn ha un quartetto e quintetto jazz per il quale ha curato la composizione dei tre album "Dreaming of a Place Unseen" nel 2014, "Soothin’" nel 2017 e "Dusty West" nel 2019. Nel 2017 ha inoltre fondato la casa discografica Rhinoceros Jazz Records.

Gli organizzatori in collaborazione con la Rsi Radiotelevisione svizzera hanno deciso di premiarlo per il suo talento.

Istituito nel 2007, il premio è organizzato da JazzAscona, con il sostegno del Percento culturale Migros Ticino e di Radio Swiss Jazz. Fra i vincitori delle edizioni precedenti dello Swiss Jazz Award si citano Pepe Lienhard, Franco Ambrosetti e Othella Dallas.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
jazz musica nolan quinn swiss jazz award
© Regiopress, All rights reserved