29.04.2022 - 15:10
Aggiornamento: 19:04

Céline Dion non salirà sui palchi europei

Ancora problemi di salute per la 54enne cantante canadese. E il Courage World Tour per ora non fa scalo nel Vecchio Continente

Ats, a cura di Moreno Invernizzi
celine-dion-non-salira-sui-palchi-europei
Keystone
Quebec City, 18 settembre 2019: il ‘kick-off della tournée’

Dopo essere stata costretta a cancellare la data nordamericana del suo tour, Céline Dion deve fare altrettanto con quelle europee del suo Courage World Tour. Ad annunciarlo è la stessa cantante canadese, che ancora una volta spiega che alla base della sofferta decisione ci sono, ancora una volta, motivi di salute.

«Mi sento un po’ meglio, ma a volte accuso ancora degli spasmi», ha sottolineato la 54enne star canadese, originaria del Quebec, in una dichiarazione rilasciata all’Arena La Defense di Parigi. «Mi dispiace molto dover cambiare di nuovo le date del tour europeo; la prima volta è stato a causa della pandemia, ora è a causa della mia salute. Per essere sul palco, devo essere al meglio. A essere onesti, non vedo l’ora, ma non sono ancora pronta... Sto facendo del mio meglio per tornare al 100% per rientrare sulla scena, perché quello è il mio posto».

I primi 52 spettacoli del Courage World Tour erano andati in scena regolarmente prima dello scoppio della pandemia nel 2020. Poi, a gennaio, Céline Dion aveva annunciato la cancellazione della tappa nordamericana a causa appunto di problemi di salute.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved