05.12.2021 - 14:50

Happy Days, Fonzie mette all’asta memorabilia serie tv

L’appuntamento è per mercoledì 8 dicembre nelle sale della casa d’aste Bonhams di Los Angeles

Ats, a cura de laRegione
happy-days-fonzie-mette-all-asta-memorabilia-serie-tv
Keystone
Henry Winkler

Los Angeles – Henry Winkler mette all’asta la memorabilia di Arthur Fonzarelli: l’attore americano che per 11 stagioni – dal 15 gennaio del 1974 al 19 luglio del 1984 – si è calato nei panni di ‘Fonzie’ nell’iconica serie televisiva sitcom ‘Happy Days’, vende un tesoro di costumi, oggetti di scena e altri cimeli della sua carriera.

L‘appuntamento è per mercoledì 8 dicembre nelle sale della casa d’aste Bonhams di Los Angeles, dove si terrà la vendita ribattezzata ‘Tmc Presents... Hollywood Cool’, che si potrà seguire anche online, riporta la Cnn spiegando che la Tmc fa parte del gruppo Warner Media, casa madre della stessa emittente statunitense.

Uno dei pezzi forti sarà il completo di ‘Fonzie’, che include un paio di jeans Levi’s, una maglietta bianca, un paio di stivali neri e naturalmente la sua giacca di pelle: un lotto che secondo la Bonhams dovrebbe essere venduto tra 50’000 e 70’000 dollari.

La giacca è una delle almeno sette utilizzate nello show, spiega la casa d’aste sul suo sito: una si trova in uno dei musei della Smithsonian Institution di Washington. E non poteva mancare la motocicletta Triumph color argento che ‘The Fonz’ ha cavalcato durante tutta la serie tv andata in onda sulla Abc, che dovrebbe essere battuta per 80’000-120’000 dollari.

“Non dirò mai addio perché è sempre nel mio cuore e sempre nella mia mente. È stato lo spettacolo che mi ha lanciato nel mondo e gli sarò sempre grato”, ha detto Winkler all’emittente Kabc, affiliata della Cnn. “Separarsi da un oggetto non diminuisce in alcun modo l’enormità di quell’esperienza”, ha aggiunto.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved