freaky-farm-in-direzione-ostinata-e-rotante
Chris e Moci
ULTIME NOTIZIE Culture
Spettacoli
14 min

Tra jazz, nuove musiche e Florian Favre Trio

Il pianista a Jazz in Bess il 4 dicembre per la rassegna di Rete Due, con Manu Hagmann (contrabbasso) e Arthur Alard (batteria)
Spettacoli
21 min

‘Liricomincio’ al Sociale, il ritorno di Ale e Franz

Cavalli di battaglia, pezzi inediti, situazioni riviste e riadattate. 25 anni di storia in scena martedì 30 novembre alle 20.45 a Bellinzona (con band)
Cinema
1 ora

‘Lede dignità’: gli eredi di Aldo Gucci contro ‘House of Gucci’

La produzione ‘non s’è curata d’interpellare gli eredi prima di descriverlo’ e, ‘ancor più censurabile’, ha trasformato Patrizia Reggiani in ‘una vittima’
Streaming
2 ore

I Simpsons vanno in piazza Tienanmen e Disney+ li oscura

Sul servizio streaming di Hong Kong non v’è traccia dell’episodio. Il gigante dell’intrattenimento non dà spiegazioni. Nemmeno il governo locale
Spettacoli
3 ore

Emma Dante e la catartica danza della misericordia

Nello spettacolo andato in scena al San Materno di Ascona ci sono tutto l’amore e la violenza delle famiglie immaginate da Emma Dante
Culture
20 ore

The Deep NEsT: è la volta di Doris Femminis

Dopo Aldina Crespi il professor Vecchioni, Diego Passoni e Giulia, tocca alla scrittrice ticinese accomodarsi nel nido di Bandecchi e La Rosa
L’intervista
23 ore

Gardi Hutter, c’è del comico nella catastrofe

‘L’esperta della morte allegra’ in scena il prossimo 3 dicembre al Cinema Teatro di Chiasso in ‘Gaia Gaudi’, spettacolo ‘intergenerazionale’ sul trapasso
Architettura
1 gior

Aurelio Galfetti, ‘Costruire lo spazio’ a Mendrisio

Mercoledì primo dicembre al Teatro dell’Architettura la presentazione dei tre saggi raccolti nel volume edito da Mendrisio Academy Press
Arte
1 gior

Dopo 25 anni, ‘Nudo maschile in piedi’ attribuito a Lucian Freud

Secondo alcuni, il dipinto sarebbe addirittura un autoritratto che l’artista voleva nascondere per imbarazzo, forse destinato a Francis Bacon
Musica
24.11.2021 - 16:510
Aggiornamento : 22:05

Freaky Farm, in direzione ostinata e rotante

‘Coupled Spins’ è il titolo del nuovo brano della coppia Christian Schwarz-Marco Kohler, accompagnato da un bel volo a planare girato in Namibia

di B.D.

Letteralmente, ‘coppia di cose che ruotano insieme nella stessa direzione’. “Mi piace immaginare che possiamo essere io e Chris”, dice Moci nelle fitte note che accompagnano l’uscita. “Evidentemente il riferimento a noi due è chiaro”, conferma Chris. ‘Coupled Spins’ è il nuovo, elettronico singolo dei Freaky Farm, il primo pubblicato dal duo ticinese per la neonata/rigenerata Top Town Records, etichetta che mastica indie ed elettronica. Freaky Farm sono: Christian ‘Chris’ Schwarz, singer-songwriter e frontman, già Zodiac Project, Tracelements, Poltergeist, Soundvision, amante della chitarra e dei vecchi synth, uno che adora “generare rumore e trasformarlo in armonia”; e poi Marco ‘Moci’ Kohler, già Poltergeist, compositore, batterista da quando aveva 10 anni (“Oggi arrugginito da anni di regolare inattività, ma sempre pronto a saltare in sella”) e videomaker, ma anche giornalista, redattore e produttore radiofonico, nonché mister ‘Confederation Music’, finestra radiofonica di Rete Uno e Rete Tre aperta sulla scena musicale svizzera, con balcone su quella indipendente (oggi anche video).

Il progetto Freaky Farm nasce nel 2019 con davanti a sé l’obiettivo, centrato, di produrre 3 singoli e 3 videoclip – i più rock-oriented ‘Diviner’ e ‘Godlike’, per via di una batteria acustica, e ‘Biokarma’ ad aprire all’elettronica sperimentale – il terzo dei quali ripubblicato e accompagnato da 3 remix. Per arrivare a ‘Coupled Spins’, dove lo spin è anche “un cambio di galassia e approccio”, per sperimentare “stili e generi diversi, non ci piace fossilizzarci, siamo curiosi e affamati di sapere” (Chris). È stata la ventennale amicizia tra i due a fornire i presupposti per l’unione artistica, e cioè “inspiegabili affinità spirituali e musicali”, una “comune visione/interpretazione di un concetto creativo a noi ideale” e “l’amore e il rispetto per Madre Natura e per l’imprevedibile” (Moci). Natura che, incontaminata, accelera e rallenta, riflette e capovolge, nel bel volo a planare che è il video del brano, dinamica unione tra cielo e terra che arriva dalla Namibia, diretta dallo stesso Kohler.

I Freaky Farm hanno attraversato indenni la “bolla” (Chris) pandemica e ‘Coupled Spins’ è il primo frutto di un lavoro che si protrarrà nell’autunno/inverno 21-22: “Il focus è attualmente sulla produzione musicale, sulla creazione di un’identità forte, mutevole e imprevedibile. Il live act non è prioritario al momento” (Moci).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved