a-kevin-b-lee-la-cattedra-dei-media-audiovisivi-all-usi
Kevin B. Lee( Foto: Victor Brigola)
Spettacoli
02.08.2021 - 13:430
Aggiornamento : 14:13

A Kevin B. Lee la cattedra dei media audiovisivi all'Usi

Lo statunitense, selezionato fra 149 candidati, sarà il 'Locarno Film Festival Professor for the Future of Cinema and Audiovisual Arts'.

Lo statunitense Kevin B. Lee è stato nominato "Locarno Film Festival Professor for the Future of Cinema and Audiovisual Arts" all'Università della Svizzera italiana (USI). Assumerà la funzione il 1° gennaio 2022. Il Locarno Film Festival e l'USI hanno ricevuto 149 candidature per questo posto creato di recente.

Kevin B. Lee è professore di Crossmedia Publishing e co-presidente del Masters Program in Artistic Research alla Merz Akademie di Stoccarda, cita un comunicato odierno congiunto del festival e dell'USI.

Reputato a livello internazionale per la sua esperienza in ambito culturale e cinematografico, Kevin B. Lee lavora inoltre come regista e critico. In particolare, "è molto noto il suo lavoro pionieristico sul formato del videosaggio, un genere ibrido tra pratica registica e critica cinematografica" prosegue la nota.

Grazie a questo nuovo incarico, lo studioso potrà espandere il programma di formazione dell'USI in questo campo e aiutare gli studenti ad usare i media audiovisivi in maniera innovativa per "creare in prima persona contenuti didattici legati alle immagini in movimento", indica il comunicato.
 
 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved