Cinema
26.04.2021 - 15:27
Aggiornamento: 17:03

All'annuncio dell'Oscar, Anthony Hopkins 'dormiva in Galles'

È il suo agente a rivelarlo. L'attore, al secondo riconoscimento, ha battuto Christopher Plummer: ora è il più anziano ad aver ricevuto una statuetta.

all-annuncio-dell-oscar-anthony-hopkins-dormiva-in-galles
Anthony Hopkins in 'The Father' (Keystone)

New York - Anthony Hopkins dormiva nella sua casa del Galles quando, alle quattro del mattino ora locale, l’Academy of Motion Picture ha annunciato che aveva vinto l’Oscar per il miglior attore in ‘The Father’. Hopkins vive a Los Angeles, ma un paio di settimane fa era tornato nel Galles, dove è nato: “Dopo un anno in quarantena, e dopo la seconda dose del vaccino, era rientrato in patria”, ha dichiarato il suo agente Jeremy Barber che stamattina ha svegliato l’attore per dargli la notizia.

L’Oscar 2021 è il secondo per l’attore britannico, che già aveva vinto quasi 30 anni fa per ‘Il silenzio degli innocenti’. Con il nuovo premio, Hopkins è diventato l’attore più anziano a ricevere un Academy Award, battendo il record di Christopher Plummer miglior attore non protagonista a 82 anni nel 2012 per ‘Beginners’.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved