900presente-don-perlimpin-chiude-l-omaggio-a-bruno-maderna
Per 900presente (immagine: Gabriella Meyer, Alessandra Rime)
Spettacoli
06.04.2021 - 12:160

900presente: Don Perlimpin chiude l'omaggio a Bruno Maderna

Domenica 11 aprile alle 20.30, l'originale dimensione radiofonica dell'opera si fonde con l'esecuzione dal vivo.

L'appuntamento è per domenica 11 aprile alle 20.30, in live streaming su www.rsi.ch/livestreaming e in diretta radiofonica su Radio Due. La XXII stagione di 900presente continua con il Don Perlimplin, il più importante e sperimentale radiodramma di Bruno Maderna, scritto per il Premio Italia del 1962 allo studio di fonologia della Rai di Milano e tratto dalla commedia di Federico García Lorca del 1928. Diretto da Arturo Tamayo, per la regia di Sara Flaadt, con Moira Albertalli (Belisa), Benedetta Ballardini (Don Perlimplin), Jasmin Mattei (Marcolfa), Matteo Carassini (Narratore), Davide Garbolino e Diego Pitruzzella (Folletti) ed Enrico Tripodi alla chitarra, la versione proposta da 900presente unisce l’originale dimensione radiofonica a quella dell’esecuzione dal vivo: attori e musicisti daranno infatti vita a uno spettacolo in cui si fonderanno musiche pre-registrate e brani suonati dal vivo, intermezzi elettronici e improvvisazioni acustiche. L’intento è quello di svelare al pubblico il meccanismo della composizione radiofonica e di renderne visibili gli aspetti più sperimentali, a partire dal dialogo tra i personaggi recitati e cantati e il ‘parlato’ della voce degli strumenti, come Don Perlimplin, impersonificato dal flauto solista. L'utilizzo del sistema 5.1 porterà il ‘binaturale’ nelle case degli ascoltatori. Il Don Perlimpin, nel rinnovare la consolidata collaborazione con la Fiction radiofonica della Rsi, chiude idealmente l’omaggio che 900presente ha dedicato a Bruno Maderna per tutto il 2020, in occasione del centenario della nascita.

© Regiopress, All rights reserved