laRegione
Nuovo abbonamento
addio-a-spinney-il-burattinaio-di-big-bird-e-grouch
Spettacoli
08.12.2019 - 23:130

Addio a Spinney, il burattinaio di Big Bird e Grouch

Caroll aveva 85 anni ed era malato da tempo. Raggiunse il successo con 'Sesame Street' nei primi anni '70, con i suoi divertenti personaggi

Il leggendario burattinaio americano Caroll Spinney, famoso per aver animato i personaggi di Big Bird e Oscar the Grouch nell’iconico programma tv americano per bambini Sesame Street, è morto all’età di 85 anni nella sua casa in Connecticut, dopo aver vissuto per un certo periodo con la distonia. Lo rende noto Sesame Workshop, produttore della trasmissione, dove Spinney aveva interpretato i due personaggi, prestando loro anche la sua voce, sin dall’inizio dello show, nel 1969. "Caroll era un genio artistico la cui visione gentile e amorevole del mondo aiutò a dare forma e a definire Sesame Street sin dai suoi primi giorni per cinque decenni e la sua eredità al Sesame Workshop e nel firmamento culturale durerà per sempre", ha commentato lo stesso Sesame Workshop. "Il suo enorme talento e il suo cuore generoso erano perfettamente adatti a interpretare lo straordinario uccello giallo che ha portato gioia a generazioni di bambini e innumerevoli fan di tutte le età nel mondo, e il suo adorabilmente litigioso Grouch ha dato a tutti noi il permesso di essere di cattivo umore una volta ogni tanto", prosegue. La carriera di Spinney ha visto Big Bird visitare la Cina con Bob Hope e danzare con le Rockettes. Numerosi i riconoscimenti che gli sono stati tributati: due Grammy honours e sei Emmy awards, oltre ad un Lifetime Achievement Emmy award nel 2006. Il burattinaio ha avuto anche l’onore di ricevere una stella nell’ Hollywood Walk of Fame nel 1994 e il premio ’Leggenda vivente" della Library of Congress nel 2000. La sua vita e la sua carriera e’ stata documentata nell’ acclamato film del 2014 "I Am Big Bird".

© Regiopress, All rights reserved