laRegione
Nuovo abbonamento
ULTIME NOTIZIE Culture
Libri
4 ore
La settimana bellinzonese di 'Incontra uno scrittore al parco'
Lunedì 13 luglio Gabriele Alberto Quadri, martedì 14 Christian Paglia, giovedì 16 Matteo Beltrami. Sempre alle 19.15
Società
7 ore
Covid-19, Robert De Niro quasi sul lastrico
La pandemia ha inferto un grave colpo ai business dell'attore americano, la catena di ristoranti Nobu e il Greenwich Hotel
Arte
8 ore
A Michael Klein il 'Paul Boesch 2020'
Il più recente e trai più sostanziosi premi d'arte svizzeri. È accompagnato dall'acquisto di un'opera che sarà inclusa nella collezione del Kunstmuseum di Berna
Culture
8 ore
Task Force Culture: 'Un segnale forte e unanime'. Con risultati
Le associazioni culturali accolgono con soddisfazione l’apertura da parte del Consiglio federale (Cf) della consultazione sulla legge Covid-19
Scienze
9 ore
Lo spazzino dello spazio 'made' in Svizzera
ClearSpace, la sart-up del Politecnico federale di Losanna, vuole lanciare la sua navicella nel 2025
Musica
15 ore
La cantautrice ticinese Julie Meletta torna con 'Middle May'
Pubblicato oggi su tutte le piattaforme di streaming il nuovo singolo, in attesa del primo EP in uscita quest'inverno
Scienze
1 gior
Rimandato al 2021 il lancio di Ariane 6
Inizialmente prevista a fine 2020, la messa in orbita del nuovo razzo europeo (progetto al quale collabora anche la Svizzera) slitta a causa del Covid-19
Scienze
1 gior
Meno rischio di declino cognitivo col lavoro d'ufficio
Le professioni da scrivania proteggono di più la mente rispetto a quelle che richiedono sforzo fisico, affermano ricercatori inglesi
Culture
1 gior
Morricone: 'Musicare Jenatsch? No, ma vi ringrazio'
La proposta giunta dai Grigioni mentre componeva Mission. La risposta? 'Una gentilissima lettera autografata dal Maestro, in cui declina l'offerta'
Culture
1 gior
Lac, da sabato in poi l'estate è 'en plein air'
Talk, reading con artisti e autori, concerti di classica e world music. Gratuitamente fino ai primi di settembre. Si apre con la letteratura, l'11 luglio
Spettacoli
20.07.2019 - 06:000

Tom Cruise di nuovo al Top (Gun)

Hollywood continua a sfruttare gli anni Ottanta e in un Comic-Con improntato alla nostalgia Tom Cruise presenta, a sorpresa, il trailer di ‘Top Gun 2’

Per scoprire il futuro prossimo di film e serie tv, niente di meglio del Comic-Con di San Diego, la più grande fiera statunitense dedicata a cinema e fumetti. Ma tutto sommato va bene anche un libro di storia del cinema perché – a dispetto di alcune novità come la nuova stagione dell’intrigante serie di fantascienza ‘West­world’ o ‘Batwoman’, primo supereroe dichiaratamente omosessuale ad arrivare su schermo – l’impressione è che quel che vedremo nei prossimi mesi sarà una versione aggiornata di quel che si è visto una quarantina di anni fa. Per dire: il pubblico accorso per la presentazione di ‘Terminator: Dark Fate’ con Arnold Schwarzenegger e Linda Hamilton (che riparte dal secondo film della saga, uscito nel 1991) si è ritrovato, a sorpresa, un sorridente (ma va?) Tom Cruise, che ha annunciato ‘Top Gun - Maverick’, sequel di quel Top Gun uscito nel 1986.

Ma non è il caso di far partire ancora il lamento per una Hollywood che senza coraggio si limita a rifare il già fatto. Perché comunque stiamo parlando di ‘Top Gun’, un film che certamente è entrato nella storia, ma cinematograficamente parlando è più che altro un lungo spot alla marina statunitense (che si dice abbia visto quintuplicare gli arruolamenti). Ben realizzato – il regista è Tony Scott, che pur non avendo il tocco del fratello Ridley conosceva il mestiere –, un cast di tutto rispetto (insieme a Tom Cruise e Kelly McGillis troviamo anche Val Kilmer, Tim Robbins e Meg Ryan), una colonna sonora indimenticabile, belle scene di combattimento. E una implacabile supervisione della Us Navy che ha imposto alcuni cambiamenti, come l’addolcimento dell’incidente in cui muore Goose, il compagno di volo del protagonista Maverick. Che in origine non doveva avere il volto di Tom Cruise bensì quello di Matthew Modine – ma il Joker di ‘Full Metal Jacket’ ha rifiutato la parte perchè il film esaltava troppo le forze armate. Anche il nuovo Top Gun è realizzato in stretta collaborazione con la marina statunitense. “È una lettera d’amore all’aviazione” ha detto Tom Cruise sul palco del Comic-Con. Molto altro non si sa, al momento: diretto da Joseph Kosinski – che ha sostituito Tony Scott, morto suicida alcuni anni fa –, nel cast figurano oltre a Tom Cruise anche Miles Teller nel ruolo del figlio di Goose, Val Kilmer e Jennifer Connelly.

Il trailer presentato ieri al Comic-Con non dice molto sulla trama del film. Un po’ di più sullo spirito del film che pare molto vicino a quello originale. Spettacolari scene di volo, eroismo, tanto machismo – non a caso Quentin Tarantino in un cammeo in ‘Il tuo amico nel mio letto’ sosteneva che il primo ‘Top Gun’ è la storia di un uomo che combatte la propria omosessualità – per quanto probabilmente stemperato da personaggi femminili al passo con i tempi (senza nulla togliere al personaggio di Kelly McGillis).

Al cinema con Trump

Si racconta che il primo ‘Top Gun’ sia piaciuto molto all’allora presidente (ed ex attore) Ronald Reagan, i cui gusti cinematografici sono stati svelati da un suo consigliere in un libro. Il presidente ha ovviamente apprezzato i combattimenti aerei – e l’abbattimento dei caccia sovietici che realisticamente avrebbe dato avvio alla Terza guerra mondiale –; un po’ meno quelle di sesso giudicate da lui e da sua moglie Nancy troppo lunghe. Questo nuovo Top Gun piacerà a Donald Trump?

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved