06.09.2022 - 09:12
Aggiornamento: 15:47

Quando anche gli influencer ‘di sinistra’ piangono

In trasferta in Svizzera l’imprenditrice digitale ha preso un elicottero per bersi ad alta quota un aperitivo fra amici. E l’ecologia?

quando-anche-gli-influencer-di-sinistra-piangono
Cin cin!

Non gliene hanno risparmiata una! La nota influencer Chiara Ferragni, seppur forte dei suoi oltre 27 milioni di follower su Instagram, questa volta, se non l’ha fatto volutamente per alzare un polverone mediatico, l’ha proprio fatta grossa. Dopo aver preso posizione recentemente su temi storicamente ‘di sinistra’ (dall’aborto alla causa Lgbtq+) l’imprenditrice ha postato sulle sue storie un tanto originale quanto ‘ricco’ aperitivo. Per bersi un flûte di spumante con gli amici, infatti, è salita su un elicottero e si è fatta trasportare ad alta quota, su un ghiacciaio, nel cuore delle Alpi.

La blogger, dunque, sono queste le maggiori critiche che le sono arrivate da chi non le perdona ormai più nulla, pare predicare bene e razzolare male. Dove sta infatti l’ambientalismo, tanto caro ai progressisti? A moltissimi non è proprio andato giù questo viaggio in Svizzera, per di più sponsorizzato, come peraltro sta diventando ormai ogni quotidianità della anche designer e modella italiana. Figli compresi.


Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved