l-alcol-causa-740-000-tumori-l-anno-nel-mondo-1-900-in-svizzera
Ti-Press
14.07.2021 - 08:54
Aggiornamento: 13:04
Ats, a cura de laRegione

L'alcol causa 740'000 tumori l'anno nel mondo, 1'900 in Svizzera

Si tratta del 6% del totale. Lo rivela uno studio globale pubblicato su Lancet Oncology. I casi più frequenti riguardano esofago, fegato e seno.

Oltre 740'000 nuovi casi di tumore ogni anno sono causati dall'alcol, il 4% di tutti i nuovi casi di cancro; non solo il consumo eccessivo, ma anche quello moderato (1-2 bicchieri al giorno) porta al cancro, con oltre 103'000 nuovi casi stimati per il 2020 associati a questi livelli di consumo. Lo rivela uno studio globale pubblicato sulla rivista "Lancet Oncology".

Le zone più colpite sono l'Asia orientale e l'Europa centrale e orientale, dove il 6% di tutti i nuovi tumori si sviluppa a causa del consumo di alcol. I tassi più bassi si registrano in Asia occidentale e in Nord Africa.

In Svizzera, il consumo di alcol è responsabile di circa 1900 nuovi casi di cancro (4%). In termini percentuali, la Svizzera è quindi su un livello simile a quello della Germania, della Gran Bretagna e del Brasile, per esempio.

I tumori più comuni attribuibili all'alcol sono quello dell'esofago (189'700 casi l'anno), del fegato (154'700 casi) e del seno (98'300 casi), seguiti dai tumori del colon-retto, bocca e gola.

"C'è un urgente bisogno di accrescere la consapevolezza del legame tra alcolici e cancro sia tra la popolazione sia tra i decisori. Strategie di salute pubblica come ridurre la disponibilità di alcolici ed etichettare gli alcolici con messaggi di avvertimento (come sui pacchetti di sigarette) potrebbero ridurre i casi di tumore alcol-correlati", spiega Harriet Rumgay dell'International Agency for Research on Cancer (Iarc) con sede in Francia.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alcol tumori
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved