locarno-75-l-excellence-davide-campari-ad-aaron-taylor-johnson
Keystone
Aaron Taylor-Johnson
Cinema
08.07.2022 - 16:30
Aggiornamento: 19:59

Locarno 75, l’Excellence Davide Campari ad Aaron Taylor-Johnson

Il premio verrà consegnato all’attore britannico vincitore del Golden Globe mercoledì 3 agosto, in Piazza Grande, in occasione dell’apertura del festival

“Un Excellence Award per un attore giovane e di grandissimo talento, in grado di parlare a tutti i pubblici, di saltare da un genere all’altro, animato da una straordinaria capacità di mettersi sempre in gioco e rischiare. L’Excellence Award Davide Campari perfetto per il Locarno Film Festival del 75esimo anniversario che guarda al futuro”.

Le parole del direttore artistico del Locarno Film Festival Giona A. Nazzaro motivano la scelta di premiare il poliedrico e talentuoso attore britannico, vincitore del Golden Globe come miglior interprete non protagonista per ‘Nocturnal Animals’ (Tom Ford, 2016). Dopo Isabelle Huppert (2011), Edward Norton (2015), Ethan Hawke (2018) e Laetitia Casta (2021), Taylor-Johnson riceverà il riconoscimento mercoledì 3 agosto, in Piazza Grande. L’attore, in quel frangente, presenterà il film d’apertura della 75esima edizione: ‘Bullet Train’, di David Leitch, già a Locarno con Atomic Blonde nel 2017.

Tra i vari ruoli interpretati da Taylor-Johnson si ricordano quelli di John Lennon in ‘Nowhere Boy’ (Sam Taylor-Johnson, 2009), Dave Lizewski/Kick-Ass in ‘Kick-Ass’ (Matthew Vaughn, 2010), il conte Vronsky in ‘Anna Karenina’ (di Joe Wright, 2012), Pietro Maximoff/Quicksilver in ‘Avengers: Age of Ultron’ (Joss Whedon, 2015), senza dimenticare ‘Godzilla’ (Gareth Edwards, 2014) e ‘Tenet’ (Christopher Nolan, 2020).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
aaron taylor-johnson excellence davide campari locarno 75 locarno film festival
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved