laRegione
lockdown-in-italia-musei-e-gallerie-aperti-in-digitale
Uffizi On Air
ULTIME NOTIZIE Culture
Spettacoli
4 ore

Osi in streaming, il contrappunto al tempo della dodecafonia

Mercoledì in un Lac senza pubblico, Markus Poschner ha diretto la Musica per archi, percussioni e celesta” di Béla Bartók e la Suite op. 4 di Richard Strauss
Spettacoli
9 ore

USA, truffava personaggi di Hollywood, ora è in manette

I raggiri, opera di un 41enne indonesiano e di suoi collaboratori, avvenivano grazie anche a imitazioni della voce.
Musica
12 ore

'Mai più come siamo ora': Led Zeppelin, il giorno dell'addio

Era il 4 dicembre 1980, e la morte di John Bonham a settembre fu il punto di non ritorno. Nemmeno un paio di discutibili ritorni ne ha mai scalfito il mito.
Spettacoli
21 ore

Leonardo, un’esperienza tra storia e invenzione

Presentata a Lugano la ‘Da Vinci experience’, mostra immersiva dedicata al genio rinascimentale. Dalla realtà virtuale ai modellini, spunta anche la bicicletta (che lui mai disegnò)
Letteratura
21 ore

La casa di Tolkien in vendita: i vip si mobilitano

'Si faccia un museo!'. E una campagna internazionale di crowdfunding è partita nella speranza di preservare il luogo in cui nacque la saga di tutte le saghe.
Spettacoli
23 ore

Riapre la Royal Albert Hall, e saranno 150 anni

Ottimisticamente, Eric Clapton, Patti Smith e i Beach Boys sono i nomi già annunciati per festeggiare il secolo e mezzo di uno dei templi di Londra
Musica
23 ore

All'asta le chitarre di Van Halen (anche la Frankenstrat)

Tre esemplari usati dal chitarrista scomparso in ottobre battuti per complessivi 422mila dollari: 231 solo per l'iconica Kramer personalizzata,
Musica
1 gior

‘CuiTémpCheTira!’, il lockdown del multimediale Marco Zappa

Libro, cd, dvd, partiture. E i disegni di Adriano Crivelli. È la storia di cantautore e consorte (e un po' anche la nostra). Domenica in streaming dalla Rsi
Società
1 gior

Scarlett Johansson all'Egitto: 'Rilasciateli, sono innocenti'

'Chiedo l'immediato rilascio di Gasser, Karim, Mohamed e Zaki', dichiara l'attrice in un video. 'L'unico crimine: difendere la dignità degli egiziani'.
Arte
08.11.2020 - 18:530

Lockdown, in Italia musei e gallerie aperti in digitale

Dagli Uffizi a Pompei, i musei chiudono per le disposizioni delle autorità italiane ma si reinventano online

Con un'Italia divisa in zone a seconda della gravità dell'emergenza sanitaria, i luoghi dell'arte dunque si mobilitano, rispolverando le modalità già testate nel primo lockdown: in tanti infatti stanno stilando programmi ricchi di approfondimenti da seguire collegandosi con un click sui profili social.

A Firenze, a partire dal 6 novembre inizia il progetto social "Uffizi On Air", con due appuntamenti settimanali, in cui il direttore Schmidt, i curatori e gli specialisti delle Gallerie saranno in diretta web su Facebook alla scoperta dei tesori del Museo. Il pubblico potrà interagire e avrà la possibilità di visitare la "trasposizione" online delle ultime mostre inaugurate. In ottemperanza alle normative, a Roma il Parco archeologico del Colosseo chiude momentaneamente i suoi quattro siti (Foro Romano, Palatino, Colosseo e Domus Aurea) ma intensifica le attività sul sito internet e sui social media: in programma il racconto online della mostra "Pompei 79 d.C. Una storia romana", le consuete "Passeggiate nel PArCo" con la rubrica "Abitare sul Palatino" arricchita da immagini e video, la nuova App "Il PArCo di Piranesi" in occasione dei 300 anni dalla nascita dell'incisore e architetto, le dirette Facebook del mercoledì mattina dai cantieri di restauro e manutenzione.

Stesso impegno sui social anche per il Chiostro del Bramante che continuerà a narrare online la mostra "Banksy. A visual protest" e a svolgere attività didattica. Triennale Upside Down è invece il programma pensato per le settimane di chiusura dall'istituzione milanese, con video, podcast, dirette, approfondimenti a disposizione degli utenti. Anche Palazzo Reale di Milano non abbandona il suo pubblico offrendo il commento a distanza (dai profili Facebook e Instagram) delle opere delle mostre "Prima, donna. Margaret Bourke-White" e "Divine e avanguardie. Le donne nell'arte russa".

Al Castello Campori di Soliera (Mo) l'esposizione "Arnaldo Pomodoro. {sur}face", curata da Lorenzo Respi, potrà essere seguita attraverso le attività su Facebook e Instagram anche grazie al lancio di due nuove rubriche dedicate alle "Opere nel mondo" e alle "Storie dall'Archivio", realizzate in collaborazione con la Fondazione Arnaldo Pomodoro, e alla pubblicazione di contenuti inediti relativi alla mostra. Inoltre, resterà visibile "dal vero" l'Obelisco per Cleopatra, opera monumentale di Pomodoro installata nella piazza antistante il Castello. Il Maga di Gallarate chiude i battenti ma diventa presidio formativo riprendendo le proprie attività educative con una serie di progetti sperimentali a distanza, dedicati ai ragazzi delle scuole. Anche le mostre "La Scapigliatura. Una generazione contro", allestita a Palazzo delle Paure a Lecco, e "Alfred Hitchcock nei film della Universal Pictures" in programma all'Arengario di Monza saranno visibili sui canali social della società produttrice ViDi Cultural: per entrambe le mostre sono previste pillole video di approfondimento realizzate dai curatori, Simona Bartolena per la Scapigliatura e Gianni Canova per il celebre regista.

Anche la Collezione Peggy Guggenheim di Venezia si mobilita: per il pubblico un articolato e sempre rinnovato palinsesto, i cui dettagli sono visibili sul sito guggenheim-venice.it, dove proseguono le attività digital e social della Collezione.

© Regiopress, All rights reserved