Ticino

Incidente a Porto Cervo Marina, leggermente ferita Ghisolfi

L'auto su cui viaggiava la presidente del Gran Consiglio (e quello dell'Fc Paradiso) si è scontrata frontalmente con una Fiat Panda

Le vetture incidentate
(Vigili del fuoco)
11 giugno 2023
|

Grande spavento ma ferite fortunatamente leggere per Nadia Ghisolfi e Antonio Caggiano, rimasti vittima di un incidente della circolazione sabato nei pressi di Porto Cervo Marina, in provincia di Sassari. A bordo della loro vettura, una Land Rover Defender, la presidente del Gran Consiglio ticinese e il presidente dell'Fc Paradiso, come riferito dal CdT online, mentre percorreva la provinciale 59 attorno alle 20, si è infatti scontrata frontalmente con una Fiat Panda. Ad avere la peggio è stata la conducente di quest'ultima, estratta dalle lamiere della vettura accartocciata con l'ausilio della pinza idraulica.

Raggiunta nel pomeriggio dai microfoni dalla Rsi, Nadia Ghisolfi ha parlato di un «incidente molto brutto. Abbiamo passato la notte in pronto soccorso ma fortunatamente né io né il mio compagno di viaggio abbiamo rimediato fratture. Ho comunque accusato un po' di difficoltà nella respirazione e a parlare. Ora attendiamo di sbrigare le ultime formalità, poi domani, dovremmo poter far rientro in Ticino».

Spetterà ora all'inchiesta dei Carabinieri stabilire le responsabilità dell'incidente.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE