Ticino
‘Riconoscimento del carovita così come proposto dal governo’
Risoluzione della sezione ticinese della Federazione svizzera funzionari di polizia
La richiesta della Fsfp
(Ti-Press)
28 novembre 2022
|

Carovita e adeguamenti salariali. La sezione ticinese della Federazione svizzera funzionari di polizia (Fsfp) invita "le autorità cantonali, visti i crescenti rincari e l’erosione costante del potere d’acquisto, a garantire ai dipendenti pubblici il rincaro integrale così come proposto dal Consiglio di Stato, senza altre penalizzazioni di sorta che peggiorano le condizioni salariali". È la risoluzione adottata all’unanimità dalla recente assemblea, svoltasi a Locarno, della Federazione.

"Sul tema caldo della situazione in cui versa la cassa pensioni dei dipendenti pubblici, vi sono stati diversi interventi che hanno fatto emergere un quadro piuttosto preoccupante della situazione previdenziale – evidenzia la Fsfp in una nota –. Da qui le comprensibili incertezze sulle rendite e sui crescenti rincari che erodono costantemente il potere d’acquisto".

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE