03.10.2022 - 16:37
Aggiornamento: 17:48

Un’Agorà per conoscere otto ‘progetti a impatto’

Appuntamento per sabato 15 ottobre a Lugano, ai cittadini sarà chiesto di esprimersi su ‘progetti imprenditoriali a impatto e d’innovazione sociale’

un-agora-per-conoscere-otto-progetti-a-impatto
Ti-Press
Tommaso Tabet, presidente Associazione Impact Hub Ticino

Una giornata dinamica all’insegna dello scambio reciproco d’idee. È quello che vuole essere "l’Agorà per progetti a impatto", l’evento organizzato per sabato 15 ottobre dall’Impact Hub Ticino. "L’agorà è proprio questo, un punto d’incontro in piazza tra progetti e cittadini, per contribuire allo sviluppo dei progetti stessi", spiega l’associazione in un comunicato. Durante l’incontro – che si terrà dalle 9 alle 12 in via Ciseri 3 a Lugano – saranno presentati gli otto progetti che partecipano ad Impact Hub. Gli ideatori spiegheranno il loro modello di business e chiederanno un riscontro al pubblico.

Impact Club è un programma che "ha l’obiettivo di sostenere lo sviluppo di progetti imprenditoriali a impatto e d’innovazione sociale, facilitando l’incontro con investitori e filantropi selezionati". Il programma dura in totale cinque mesi. "Durante questo primo mese i progetti hanno lavorato a definire il proprio modello di business a impatto", ha fatto sapere Mirko Bianchi, collaboratore di Impact Club e co-organizzatore dell’Agorà. "L’aspetto più importante nello sviluppo di un progetto è il confronto costante con i propri beneficiari e i possibili clienti. Per questo abbiamo pensato di organizzare un evento a porte aperte dove poter mostrare quanto svolto finora e mettere in discussione certezze consolidate".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved