26.09.2022 - 17:08
Aggiornamento: 29.09.2022 - 18:35

Sabato l’evento ‘Anziani sicuri e agili sulle proprie gambe’

Nell’ambito della Giornata internazionale degli anziani, al Centro diurno Atte di Lugano l’incontro organizzato da Dss, Upi e altre associazioni

sabato-l-evento-anziani-sicuri-e-agili-sulle-proprie-gambe
Ti-Press
A Lugano

‘Anziani sicuri e agili sulle proprie gambe’. È questo il nome dell’evento organizzato dal Dipartimento della sanità e della socialità e dall’Ufficio prevenzione infortuni nell’ambito della Giornata internazionale degli anziani, che avrà luogo sabato 1° ottobre.

La pratica di un’attività fisica regolare "è uno dei pilastri dell’invecchiamento attivo e in salute che permette alle persone in età avanzata di mantenersi autonome e ridurre il rischio di cadute" scrive il Dss nella nota diffusa alla stampa in cui informa che l’evento sarà, appunto, sabato prossimo, dalle 9.30 alle 16.30, presso il Centro diurno Atte di Lugano. L’obiettivo "è valorizzare il ruolo dell’attività fisica regolare nella terza età. I partecipanti avranno l’occasione di testare la loro condizione fisica, imparare esercizi per l’allenamento dell’equilibrio e il rafforzamento della muscolatura. Inoltre – scrive ancora il Dss – potranno ricevere consigli utili per la gestione della quotidianità in un ambiente conviviale e di festa".

Il programma prevede il saluto del direttore del Dss Raffaele De Rosa e due conferenze sui temi ‘Mangiare sano spendendo poco’, organizzata dall’Acsi, e ‘Osteoporosi, la malatta delle ossa fragili’, con il dottor Nicola Keller della Lega ticinese contro il reumatismo.

L’evento "rientra nell’ambito del Programma di azione cantonale ‘Promozione della salute 2021-2024’ ed è sostenuto da Promozione salute Svizzera". La partecipazione all’evento è gratuita e non è necessaria l’iscrizione.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved