03.06.2022 - 16:28

Convivenza bici-pedoni: lanciato un concorso videofotografico

Il Dipartimento del territorio intende sensibilizzare ulteriormente gli utenti delle piste ciclopedonali. In palio abbonamenti Arcobaleno e Pass bici Ffs

a cura de laRegione
convivenza-bici-pedoni-lanciato-un-concorso-videofotografico
Dt

In occasione della Giornata mondiale della bicicletta, il Dipartimento del territorio lancia il concorso videofotografico ‘Riguardami: a piedi o in bici’. Questo nell’ambito della campagna di sensibilizzazione che promuove una convivenza pacifica tra i vari tipi di utenti delle piste ciclopedonali.

In nove tratte cantonali è stata posata una cartellonista con alcune regole di ‘Bon ton’ ed è stato dipinto un grande cuore verde sull’asfalto, riferisce il Dipartimento del territorio (Dt). "Questo per ricordare a pedoni, ciclisti o a chi utilizza mezzi simili, come i monopattini, di dimostrare reciproca attenzione e cura, favorendo una circolazione più fluida e sicura per tutti", si legge nel comunicato.

Per coinvolgere ulteriormente la popolazione il Dt ha indetto un concorso. Per partecipare è necessario inviare una foto o un breve video che ritragga i cuori della campagna, aggiungendo una didascalia o leggendo una delle raccomandazioni scritte sui cartelloni. Il tutto è poi da inviare, con data e luogo delle riprese, all’indirizzo dt-uci@ti.ch entro il 3 settembre.

Come primo premio per la categoria pedoni è previsto un abbonamento mensile Arcobaleno di 2a classe per viaggiare in tutto il Ticino e nel Moesano. Per i ciclisti è in palio un abbonamento Pass bici annuale Ffs, che permette di portare con sé la bicicletta sui trasporti pubblici in tutta la Svizzera. Ai primi 50 partecipanti verrà inoltre inviata una carta giornaliera gratuita per il trasporto pubblico da utilizzare in tutto il Ticino e nel Moesano.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved