il-solito-venerdi-di-colonna-al-san-gottardo
Tcs
20.05.2022 - 14:07
Aggiornamento: 15:16

Il ‘solito’ venerdì di colonna al San Gottardo

A Göschenen il ‘serpentone’ di vetture si è formato già in mattinata. Per raggiungere i 9 km alle 14. Disagi anche tra Bellinzona e Locarno

Il venerdì, come tutti i venerdì di fine primavera-inizio estate, fa rima con colonne verso sud. Appuntamento quasi immancabile dell’ultimo giorno feriale della settimana. La conferma, puntuale, arriva dalla colonna al portale nord della galleria del San Gottardo, a Göschenen dove già da fine mattinata è iniziato a formarsi il classico ‘serpentone’ di veicoli incolonnati. Che a inizio pomeriggio toccava i 9 km.

E, a cascata, i disagi interesseranno nel corso di tutta la giornata anche i principali assi stradali della rete viaria cantonale. Dove qualche rallentamento lo si segnala già sull’asse Bellinzona-Locarno (sponda Gudo, accentuato dalla presenza dei cantieri fra Riazzino e Cugnasco, e, sull’altro fianco del Piano di Magadino, nei pressi dell’Aeroporto di Locarno-Magadino).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
colonne ticino traffico
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved