15.05.2022 - 13:39
Aggiornamento: 14:46

Sì al risanamento dei conti agendo prioritariamente sulle spese

Approvato dalla maggioranza dei ticinesi il ‘decreto Morisoli’: gli elettori si sono espressi favorevolmente nella misura del 56,9%

si-al-risanamento-dei-conti-agendo-prioritariamente-sulle-spese
Keystone
Consensi per il decreto legislativo

La popolazione ticinese ha detto ‘sì’ al pareggio dei conti cantonali entro il dicembre 2025. Pareggio che dovrà essere ottenuto col contenimento della spesa e senza riversamento di oneri ai Comuni.

Il 56,9% degli elettori ha infatti seguito le raccomandazioni di voto del Gran Consiglio, approvando così il cosiddetto ‘decreto Morisoli’, contro il 43,1% dei contrari.

Del 38,3% la partecipazione al voto.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved