04.05.2022 - 16:59
Aggiornamento: 17:52

Quattro neodirettori di scuole medie ticinesi per il 2022-2026

Cambio alle Medie di Losone, Lugano viale Cattaneo, Mendrisio e Tesserete. Riconfermati dal Consiglio di Stato anche dieci direttori e sette vicedirettori

quattro-neodirettori-di-scuole-medie-ticinesi-per-il-2022-2026
Ti-Press

Le scuole medie del Canton Ticino nel quadriennio 2022-2026 avranno quattro nuovi direttori, nominati oggi dal Consiglio di Stato. Si tratta di: Loris Donetta a Losone, Elvio Foglia alle Medie di Lugano viale Cattaneo, Francesco Doninelli a Mendrisio e Simone Degiacomi a Tesserete.

Sono stati invece riconfermati dieci direttori e sette vicedirettori, ovvero:

  • Lucio Ferrari, direttore di Barbengo
  • Clio Rossi, direttrice di Bellinzona 1
  • Carla Domenighetti, direttrice di Bellinzona 2
  • Massimo Uccelli, direttore di Cadenazzo
  • Claudia De Gasparo, direttrice di Camignolo
  • Andrea Von Felten, direttore di Canobbio
  • Marco Calò, direttore di Chiasso
  • Manuel Rigamonti, direttore di Gravesano
  • Patrick Dal Mas, direttore di Locarno, via Chiesa
  • Paolo Iaquinta, direttore di Minusio
  • Gionata Forni vicedirettore di Ambrì
  • Laura Masciadri, vicedirettrice di Balerna
  • Lorenzo Lepori, vicedirettore di Bellinzona 1
  • Camilla Fossati, vicedirettrice di Biasca
  • Aurelio Nuzzo, vicedirettore di Cadenazzo
  • Paola Pozzi Rüegger, vicedirettrice di Caslano
  • Alessio Dell’Avo, vicedirettore di Locarno via Chiesa.

Alle direttrici, ai direttori, alle vicedirettrici e ai vicedirettori il Consiglio di Stato formula "i migliori auguri perché possano svolgere il loro ruolo con impegno, dedizione e attenzione alle esigenze della scuola, delle allieve e degli allievi, in stretta collaborazione con le loro e i loro docenti, i collaboratori dell’istituto e le famiglie degli studenti".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved